Matthaus loda Inzaghi: «Simile a Xabi Alonso per un aspetto»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Matthaus loda Inzaghi: «Simile a Xabi Alonso per un aspetto, ecco cosa riesce a fare»

Pubblicato

su

L’ex centrocampista dell’Inter, Lothar Matthaus, elogia Simone Inzaghi e si sofferma sul reparto di centrocampo dei nerazzurri

Nel corso dell’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, Lothar Matthaus si sofferma sull’importanza del centrocampo per l’Inter ed elogia Simone Inzaghi, paragonandolo ad un altro allenatore.

ANALISI DELLA SQUADRA – «Diversa: è solida, ma anche molto creativa. Gioca un calcio offensivo, segna e mantiene compattezza dietro. Mostra questa forza nelle grandi notti, contro
i migliori avversari: Inzaghi è riuscito a creare qualcosa di molto simile a quello che Xabi Alonso ha messo in piedi a Leverkusen, un gruppo di fratelli in un giusto ambiente, con una precisa leadership dalla panchina. Non a caso sono due tra le due squadre più interessanti in questo momento. E per certi versi si assomigliano: giocano con la difesa a tre, anche se il Bayer ama più il possesso palla».

CENTROCAMPO MIGLIORE DI TUTTI – «Sì, per come lavorano uno per l’altro, ognuno sa
come stare in campo in ogni momento. Si vede che sono bene allenati, in un sistema preciso in cui anche i più giovani riescono subito a inserirsi: uno dei “plus” è proprio l’allenatore che ha dato un’anima. Ci sono 22 fratelli, non solo 11, dietro di lui: nessuno si arrabbia perché non gioca, ognuno è focalizzato sulla vittoria dello scudetto. Ripeto, il tecnico interista
sta mostrando la stessa capacità di coinvolgere tutti che ha Xabi Alonso a Leverkusen»
.

L’INTERVISTA INTEGRALE A MATTHAUS.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano