Materazzi saluta Zhang: «Il suo addio un peccato»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Materazzi saluta Zhang: «Il suo addio un peccato, non me lo aspettavo». Poi la stoccata al Milan

Pubblicato

su

L’ex difensore dell’Inter, Marco Materazzi, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul passaggio di proprietà da Zhang ad Oaktree

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Marco Materazzi si è espresso sul cambio alla guida dell’Inter, da Steven Zhang al fondo Oaktree.

PASSAGGIO DI PROPRIETÀ – «L’addio di Steven Zhang? Un peccato. Non me lo aspettavo perché non sono dentro queste vicende. So che c’è gente preparatissima, che ha dimostrato negli anni di valere, tipo Marotta, Ausilio, Antonello e tutti quelli che lavorano per portare 75mila persone allo stadio, oltre ai ragazzi, e questo non è scontato. Ringrazio Steven per quello che ha fatto, ha promesso trofei e ne sono arrivati 8. La gente che è arrivata ha dato carta bianca alla gente che sa di calcio e che è già dentro al club. Cosa che, non è una polemica, non è stata fatta dall’altra parte di Milano per fortuna dell’Inter».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano