Marotta ANNUNCIA: «Il rinnovo di Lautaro è cosa fatta»
Connettiti con noi

Calciomercato Inter

Marotta ANNUNCIA: «Il rinnovo di Lautaro è cosa fatta, anche per Inzaghi ci siamo. Barella? Giocatore completo, può giocare anche in quel ruolo»

Pubblicato

su

Il presidente dell’Inter, Beppe Marotta, ha esaltato la prova di ieri di Barella con l’Italia e parlato della situazione rinnovi

Intervenuto ai microfoni di TMW, Beppe Marotta si è espresso così sullo stato delle trattative per i rinnovi di Lautaro Martinez e di Inzaghi con l’Inter, elogiando poi la grande prova offerta ieri sera da Nicolò Barella con l’Italia contro l’Albania.

BARELLA – «Barella è un giocatore che ha l’umiltà del gregario ma ha anche del talento. Come giocatore è moderno e completo. Può giocare nel ruolo di Calhanoglu? Sì, ha tutte le qualità visione appoggio e lancio, oggi è un giocatore dal punto di vista agonistico molto valido, tecnico di base forte, è un giocatore eclettico»

SUL BLOCCO INTER – «C’è molta soddisfazione da parte mia vedendo le prove dei nostri giocatori. Ciò dimostra che come club abbiamo svolto un buon lavoro e che abbiamo costruito uno zoccolo duro di italiani che senza dubbio aiutano a ottenere risultati importanti. E’ un’Inter… Nazionale, una definizione che mi piace. Il merito è di questi ragazzi che lavorano bene durante l’anno e che hanno grande attaccamento alla nostra maglia e a quella azzurra. Dopo la partita ho fatto i complimenti a tutti sottolineando che sono un orgoglio per l’Inter che è la società italiana con più convocati a questo Europeo. Ieri sera per esempio di fronte avevamo anche Asllani che è un nostro tesserato… Per un dirigente è una soddisfazione”. Poi sulla vittoria dell’Italia: “Sono molto contento perché la squadra ha dato un grandissimo segnale. Il successo è stato sofferto ma meritato: abbiamo espresso un buon gioco».

SUI RINNOVI – «Siamo attenti a tutto, l’importante è che ogni giocatore abbia forte senso di appartenenza, che voglia continuare l’esperienza con noi, abbiamo una situazione tranquilla, non abbiamo giocatori che si svincolano nell’immediato. Il rinnovo di Lautaro? E’ già virtualmente fatto. Manca solo da raccogliere la firma e non è semplice perché lui è dall’altra parte del mondo a disputare la Coppa America, ma è tutto a posto»

ANCHE PER INZAGHI? – «Sì sì. Troveremo un accordo anche con lui allungando fino al 2026 l’attuale intesa che scade nel 2025».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano