Mancini ci ripensa: «Mi è dispiaciuto lasciare la Nazionale»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Mancini ci ripensa: «Mi è dispiaciuto lasciare la Nazionale, sarei rimasto altri 10 anni»

Pubblicato

su

L’ex commissario tecnico della Nazionale, Roberto Mancini, torna sul suo addio all’Italia con rammarico: le sue parole

Ospite a ‘Che Tempo Che Fa’ su Nove, Roberto Mancini ritorna sul suo addio alla Nazionale. Queste le parole dell’ex tecnico dell’Inter.

SE MI RIMPROVERO QUALCOSA PER LE DIMISSIONI? – «No. A me è dispiaciuto tantissimo perché stavo benissimo, mi trovavo benissimo, sarei rimasto in Nazionale altri 10 anni. In Arabia mi trovo bene, c’è da lavorare duro».

SULLA SAMPDORIA – «Dal giorno in cui sono andato via ho sempre avuto il desiderio di tornare alla Samp, è il mio sogno. Ho vissuto 15 anni sono pieni di vittorie, mi piacerebbe tornarci».

SU VIALLI – «Devo ringraziare di aver avuto un amico come Luca, che ci è sempre stato nei momenti decisivi. Sicuramente la malattia lo ha fatto riflettere molto. Ha avuto una forza enorme, anche quando era con noi a Coverciano è stato importantissimo per la vittoria agli Europei, aveva un carisma importante».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano