Connettiti con noi

Focus

Lukaku: la sfortuna non è sempre un alibi. Prestazione da incubo e Belgio fuori

Pubblicato

su

Lukaku: sfortuna, sì, ma sbagliare quattro gol ‘così’ non è ammissibile. Belgio fuori dai Mondiali

Diventerà vittima delle critiche, dei ‘meme’ su internet. Quattro gli errori destinati a diventare tristemente virali nel pareggio a reti bianche tra Croazia e Belgio che costa agli ‘Orange’ proprio la qualificazione agli ottavi. La prestazione di Lukaku, già incolore dal punto di vista prettamente tecnico, da quello genuinamente passionale non può che essere da 4 in pagella. Troppo grave il palo che prende praticamente a porta spalancata nel cuore del secondo tempo, troppo grave anche l’errore di testa pochi minuti dopo, pesano persino gli ultimi due gol-fatti-e-falliti a cinque minuti dalla fine. In un caso sbaglia di sinistro, nell’altro caso da due passi dalla linea di porta non ha la reattività giusta per buttarla dentro.

Poco spirito, poco pressing, poco tutto per il centravanti belga, che sbaglia manco a dirlo anche tutto quello che c’è da sbagliare e che ritorna così a Milano dopo appena 55 minuti in campo ai Mondiali e ovviamente zero gol. Evidentemente anche con il morale sotto i piedi.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano