Connettiti con noi

Focus

L’Inter si conferma una macchina da gol. Attacco incontenibile e letale: tutti i numeri da capogiro

Pubblicato

su

L’Inter di Simone Inzaghi si conferma una macchina da gol. Attacco incontenibile e letale: tutti i numeri da capogiro

Contro il Torino, l’Inter ha concluso il 2021 con un’altra vittoria questa volta meno raboante, ma importante in termini di classifica. La squadra di Simone Inzaghi ha chiuso il girone di andata in testa al campionato con 46 punti ufficializzando una prima parte di stagione migliore dell’Inter di Antonio Conte. La squadra del tecnico piacentino ha messo a segno 49 reti realizzate nelle prime 19 giornate di campionato ed è reduce da sei vittorie consecutive senza subire alcun gol, cosa mai riuscita ai nerazzurri dal 1979 a oggi.

L’Inter, durante tutto l’anno, ha infranto tanti record tra cui le 104 reti nel 2021 che rappresentano il quinto miglior score di sempre in un anno solare e record per la storia nerazzurra, superando il precedente primato del club di 99 reti nel 1950. C’è anche un numero che fa sorridere perchè nessuna squadra ha segnato più reti dell’Inter su sviluppi di corner in questa stagione nei maggiori cinque campionati europei: sette gol, al pari di Liverpool, Bologna e Hoffenheim. Un’altra statistica che fa paura sono i quasi 130 tiri in porta in 19 match di Serie A, che danno la dimostrazione di un grande lavoro offensivo da parte dei nerazzurri. Adesso l’Inter di Inzaghi diverte, vince e segna a raffica dopo un avvio di stagione piuttosto altalenante e turbolente nei risultati e nelle prestazioni.