Connettiti con noi

News

Lautaro Martinez, il digiuno prosegue: «Ma è in arrivo una grande motivazione»

Pubblicato

su

La Gazzetta dello Sport si sofferma sulle prestazioni recenti di Lautaro Martinez

Prosegue il mal di gol di Lautaro Martinez e La Gazzetta dello sport di oggi si sofferma sul digiuno del Toro:

«Dopo la sosta di ottobre, Lautaro non è sembrato più lui, nonostante quel solito affannarsi in area. Considerando tutta la stagione, è il nerazzurro che prova più conclusioni a partita, 2,7 contro l’1,9 del capocannoniere interista Dzeko (7 reti) e lo 0,9 di Correa, che con le sue doppiette tirate fuori dal cilindro ha segnato appena un gol in meno del connazionale. Contraltare, il Toro è anche l’interista con più palle perse: 2,8, una in più in media di Dzeko e Barella (1,8). Per il momento, però, la sua ricarica si concentra in patria: nella notte tra martedì e mercoledì al Monumental arriva il Brasile, niente può motivarlo di più»