Connettiti con noi

Hanno Detto

Damascelli distrugge la Juve: “Senza Chiesa è squadra modestissima”

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il noto giornalista ha puntato il dito soprattutto sul tecnico Massimiliano Allegri, definito “personaggio bizzarro”

Tony Damascelli non le manda a dire alla Juventus. E al suo tecnico Massimiliano Allegri. Intervenuto alla Domenica Sportiva il giornalista, mai tenero quest’anno coi bianconeri, ha rincarato la dose evidenziando le enormi lacune dei bianconeri, attardati in classifica ed al momento fuori dalla lotta Scudetto.

“Col Napoli è stata una partita malinconica. La Juventus ha Chiesa che è tartufo bianco, il resto è minestra riscaldata. Una noia mortale. Non riesco a capire l’allenatore che continua a strillare a bordo campo con le mani in tasca, è un personaggio abbastanza bizzarro. Senza Chiesa, la Juventus è una squadra modestissima”, ha sentenziato Damascelli.

Advertisement

Facebook

News

Advertisement