Connettiti con noi

Hanno Detto

Lo Scudetto è un affare tutto milanese: il fattore Inzaghi

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Dopo la vittoria del Milan sulla Roma, e il pareggio del Napoli contro la Juve, si delineano le forze in campo nella lotta al tricolore

Inter favorita, ma occhio al Milan. Questo potrebbe essere il sunto del focus aperto da La Gazzetta dello Sport sulla lotta tutta milanese per la conquista dello Scudetto. Il quotidiano sottolinea come le due ribali cittadine abbiano un’idea ben definita di gioco: un fattore che alla lunga – ancor più di quanto già sia ora – potrebbe fare la differenza nella lotta al titolo.

In particolar modo la Rosea plaude al lavoro del tecnico nerazzurro, capace di annullare le perdite di Hakimi e Lukaku – partiti la scorsa estate – e protagonista di un calcio offensivo e propositivo. In controtendenza rispetto alla gestione Conte. L’allenatore piacentino, insistendo fruttuosamente su Calhanoglu, ha dimostrato di avere un passo in più rispetto al predecessore.

Advertisement

Facebook

News

Advertisement