Connettiti con noi

Hanno Detto

Italia, Immobile: «Teniamo tantissimo al Mondiale. Le critiche? Ci soffro…»

Pubblicato

su

L’attaccante della Lazio e della Nazionale Ciro Immobile ha parlato in conferenza stampa

Ciro Immobile, attaccante della Lazio e della Nazionale, ha parlato in conferenza stampa dal ritiro della Nazionale azzurra.

MONDIALE – «Vivere questa maglia in queste competizioni e nella quotidianità è la cosa più bella del mondo per chi fa questo mestiere. La partecipazione al Mondiale è una cosa a cui teniamo tutti tantissimo, stiamo lavorando per raggiungerla il prima possibile. Dopo la delusione del 217 non può essercene un’altra». 

SOFFERENZA PER CRITICHE – «Non lo nego, un po’ sì. So che i numeri che ho con la Lazio non sono gli stessi che ho qui ma non si possono paragonare, qui giochiamo 7-8 gare l’anno e magari arrivi in una condizione non proprio buona. Io vorrei fare gli stessi gol, ma non tutto ciò che desideriamo ci riesce. Mi dispiace a volte non avere lo stesso trattamento degli altri, sembrava io non facessi dei 26 dell’Europeo e questa è una cattiveria bella e buona. Sono soddisfatto per quanto faccio con questa maglia, le prestazioni sono buone ma so che devo fare qualche gol in più». 

LEGGI QUI LA CONFERENZA INTEGRALE