Connettiti con noi

Hanno Detto

Inzaghi a Sky: «Arriviamo da una bella vittoria, ma il percorso è ancora lungo»

Pubblicato

su

Inzaghi a Sky: «Arriviamo da una bella vittoria, ma il percorso è ancora lungo. Ho tante assenze, vedremo chi ci sarà»

Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport alla vigilia della sfida di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk. Di seguito le parole dell’allenatore dell’Inter.

NAPOLI – «Arriviamo da una bella vittoria domenica, abbiamo fatto una grande gara contro il Napoli dei record, miglior difesa in Euuopa. Abbiamo vinto una partita molto importante che ci dà grande autostima per il futuro».

SHAKHTAR – «Sappiamo che affronteremo un avversario che ha molta qualità. Ci siamo incontrati un mese e mezzo fa a Kiev, dove ci sono state occasioni forse più clamorose per noi. Conosco il tecnico e so come prepara le partite. Noi dovremo essere bravi a concretizzare le occasioni che arriveranno e evitare che facciano la partita».

PERCORSO – «Sappiamo che il nostro percorso è ancora molto lungo, stiamo facendo bene e la vittoria di domencia è importante per l’autostima, ma negli scontri diretti abbiamo sempre fatto un ottimo calcio. Quel risultato è importante per il prosieguo della stagione».

SCELTE – «Ho avuto delle problematiche domenica in corso. Correa e Barella mi hanno chiesto la sostituzione e sicuramente non sarebbero usciti in quel momento. Li dovrò valutare. Dezko non era al 100% ma ci sono buone sensazioni, De Vrij e Sanchez non ci saranno, Satriano non è in lista. Bastoni ha preso una brutta botta alla spalla. Tra oggi e domani cercherò di recuperare più giocatori possibili».