Inzaghi chiama Lautaro: si lavora per il rinnovo del Toro: i dettagli
Connettiti con noi

News

Inzaghi chiama Lautaro: si lavora per il rinnovo del Toro: i dettagli

Pubblicato

su

Dopo la cessione di Hakimi l’Inter si è messa subito al lavoro per il rinnovo di Lautaro Martinez: contatto tra l’attaccante e Inzaghi

Nei giorni scorsi Simone Inzaghi ha chiamato Lautaro Martinez e gli ha portato fortuna visto il gol segnato dal Toro in Copa America contro la Bolivia. Come spiega La Gazzetta dello Sport, il futuro del Toro è colorato di nerazzurro: sia perchè l’Inter dopo la cessione di Hakimi al Psg  non ha bisogno di ulteriori sacrifici per sistemare il bilancio. sia perchè il giocatore non ha mai dimostrato insoddisfazione o presunti mal di pancia riferiti all’ipotesi di continuare l’avventura in nerazzurro. Anzi, le parole pubbliche di Lautaro hanno sempre raccontato il contrario. Martinez a Milano sta bene e sta bene anche la sua famiglia.

Lautaro è considerato incedibile e fondamentale per il nuovo progetto. E poi c’è la valutazione a scoraggiare possibili pretendenti: 90 milioni. Con il Toro c’era da tempo un discorso avviato per il rinnovo, rimasto congelato negli ultimi mesi a causa della situazione finanziaria del club. L’attuale accordo da 2,5 milioni a stagione scadrà nel 2023 e presto sarà necessario sedersi nuovamente intorno a un tavolo per riavviare le contrattazioni. Anzi, è probabile che già ieri Inter e Camano – agente del giocatore – abbiano cominciato il lavoro di disgelo: le dichiarazioni rilasciate nelle scorse settimane dal procuratore dell’argentino hanno un po’ indispettito i dirigenti nerazzurri, logico allora pensare che Marotta e Ausilio abbiano sfruttatola visita di ieri dell’agente per chiarirsi. È chiaro che il Toro si aspetta un sostanzioso adeguamento del contratto dall’Inter: Lautaro vorrebbe guadagnare almeno il doppio dell’attuale ingaggio, per legittimare il suo nuovo status da top player internazionale. E l’Inter sa che dovrà chiarire il prima possibile questa situazione, per evitare ripercussioni durante la prossima stagione.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano