Inter, un grande rischio in vista del Mondiale per club: cosa succede
Connettiti con noi

News

Inter, un grande rischio in vista del Mondiale per club: cosa succede

Pubblicato

su

L’Inter sarà una delle squadre partecipanti della prossima edizione del Mondiale per Club, ma c’è un grande rischio in agguato

Il calendario dell’Inter s’infittisce sempre più, anche in vista della prossima stagione e del Mondiale per club.

Secondo le stime della Gazzetta dello Sport, considerando anche la nuova struttura della Champions League, una squadra italiana che raggiungesse la finale in tutte le competizioni disputerebbe fino a 67 partite stagionali, o addirittura 69 con eventuali playoff per gli ottavi di finale della Champions League. Questo rende necessario un allargamento del gruppo squadra per far fronte a un calendario così fitto.

Attualmente, l’Inter è l’unica squadra italiana già confermata per partecipare al Mondiale per club, insieme ad altre prestigiose squadre europee e internazionali. Il torneo FIFA si svolgerà dal 15 giugno al 13 luglio 2025, con una formula che prevede 32 squadre divise in 8 gruppi da 4, seguiti da eliminazioni dirette fino alla finale.

Tuttavia, la sovrapposizione con gli impegni delle nazionali, inclusa la final four della Nations League a giugno, renderà la gestione del calendario un’impresa complessa per i club e i giocatori. Inoltre, la nuova struttura della Champions introdurrà anche due turni aggiuntivi a gennaio, complicando ulteriormente la pianificazione delle partite e l’adattamento dei calendari dei campionati nazionali.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano