Connettiti con noi

News

Inter, rischio declassamento per il rating del bond: la novità

Pubblicato

su

Altri guai in vista per l’Inter dopo la rottura con DigitalBits: Calcio e Finanza spiega nel dettaglio cosa potrebbe accadere

Possibili ulteriori grane per l’Inter dopo l’interruzione del contratto con DigitalBits. Ecco quanto si legge su Calcio e Finanza:

DigitalBits ha saltato pagamenti per 1,6 milioni di euro in bonus per la stagione di Serie A 2021/2022 e 16 milioni di euro per l’attuale stagione 2022/2023, che rappresentano le prime due rate dei principali pagamenti del contratto base di 24 milioni di euro in scadenza a luglio e ottobre. Senza un accordo di sponsorizzazione adeguato per sostituire DigitalBits, questi flussi di cassa persi potrebbero portare a un calo di oltre il 50% delle entrate di sponsorizzazione dal 2024 rispetto alle nostre precedenti ipotesi di base. Il contratto con Zytara Labs è stato firmato nel settembre 2021 per inserire il marchio DigitalBits come sponsor di maglia e di manica. Si tratta di circa 80 milioni di euro di pagamenti base (esclusi i bonus) nel prossimo triennio – si legge nel documento – Sebbene MediaCo sia in procinto di trovare un nuovo partner di sponsorizzazione, riteniamo che il club potrebbe affrontare un mercato più difficile dato il contesto macroeconomico più debole. Nonostante una ripresa negli sport dal vivo senza restrizioni allo stadio legate alla pandemia, riteniamo che le attuali deboli condizioni economiche potrebbero vanificare la ricerca del club per sostituire DigitalBits a condizioni simili

Pertanto, un nuovo partner di sponsorizzazione potrebbe significare valori contrattuali inferiori e termini più brevi, evidenziando l’esposizione di MediaCo al rischio di mercato. Prevediamo che l’attuale contesto economico richiederebbe anche una completa due diligence e una solida comprensione della qualità del credito dei potenziali partner di sponsorizzazione. A nostro avviso, questo, combinato con l’attuale pausa della Coppa del Mondo, significa che la ricerca di un partner adatto potrebbe essere ritardata fino al primo trimestre del 2023”.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano