Connettiti con noi

News

Inter, ecco quanto vale il passaggio agli ottavi: 63 milioni dai premi Uefa

Pubblicato

su

Il club nerazzurro ha bisogno di ampliare la base delle risorse prodotte al suo interno: con il passaggio del turno incassa 63 milioni

La qualificazione agli ottavi di finale di Champions League frutterà all‘Inter almeno 63 milioni di euro di soli premi Uefa. Così suddivisi, come evidenzia la Gazzetta dello Sport: 25 milioni tra gettone di partecipazione e risultati finora conseguiti nel girone, 16 milioni dal ranking storico, 12 milioni minimo dal market pool e 9,6 milioni come bonus per l’accesso agli ottavi. Una cifra che è una previsione conservativa sul calcolo del market pool, immaginando che tutte le altre italiane in corsa nella competizione arrivino in fondo  e che la squadra di Simone Inzaghi esca agli ottavi; ecco perché, realisticamente, qualche milioncino in più va già messo in conto.

Nello specifico, l’ingresso dei nerazzurri nelle migliori 16 d’Europa è valso circa 20 milioni, considerando anche l’incasso al botteghino e i bonus degli sponsor.