Padovan tira le fila dell'Inter: «Due giocatori sono sottovalutati»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Padovan tira le fila dell’Inter: «Due giocatori sono sottovalutati»

Pubblicato

su

Giancarlo Padovan ha detto la sua sul momento dell’Inter e su alcuni giocatori in particolare: il pensiero del giornalista

Dagli studi di Sky Sport, Giancarlo Padovan si sintonizza sull’Inter, reduce dal successo straripante in casa del Monza per 1-5 nella 20^ di Serie A.

LE PAROLE – «L’Inter è tornata a essere quella che era tre partite fa. Abbiamo sottolineato come con Genoa e Verona avesse un pochino frenato. Ieri ha dimostrato di essere in perfetta forma per la Supercoppa Italiana, un appuntamento importante per mettere già in bacheca qualcosa. Ma è stato anche un messaggio chiaro per la Juventus. Una squadra forte, che gioca bene e segna tanto. I bianconeri hanno venti gol in meno. Quando diciamo che i nerazzurri sono favoriti, lo diciamo a buon giudizio.

Ci sono due giocatori importanti che vengono celebrati un po’ meno degli altri: Calhanoglu e Mkhitaryan. Uno è un punto nevralgico del gioco, ovvero il turco, che sa fare molto bene il centrale di centrocampo. L’armeno è tutta classe ed esperienza. Un giocatore che sa trattare la palla, vede il gioco, vede i compagni ed è molto altruista. Secondo il mio punto di vista sono fondamentali per dire che il centrocampo dell’Inter è il più forte del nostro campionato e uno dei più forti in Europa».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano