Connettiti con noi

Hanno Detto

GdS su Lukaku: «Inzaghi avrà presto il suo ariete»

Pubblicato

su

La Gazzetta dello Sport dedica alcune parole alla prestazione di ieri di Lukaku contro il Lione, impreziosita dal tanto agognato primo gol

Romelu Lukaku è tornato, ora per davvero, all’Inter, dopo aver messo a segno la prima rete della rimonta di ieri contro il Lione.

La Gazzetta dello Sport dedica alcune righe al belga, analizzando la sua prestazione.

GOL- Romelu Lukaku non sarà nella forma più smagliante di sempre, ma durante la partita contro il Lione i tifosi si sono gasati a furia di sportellate, palloni contesi e dialoghi calcistici con i compagni di squadra. Poi quel gol, quasi metafora della voglia di dominare del belga: elevazione possente e colpo di testa a rete, in un fotogramma nel quale quasi si fatica a capire chi ha provato – invano – a contrastarlo. Il suo re-inserimento all’Inter dopo l’anno lunatico al Chelsea, a ogni modo, procede su più fronti

FORMALa forma sta migliorando visibilmente, anche se un corpo in tripla cifra di chilogrammi ha fisiologicamente bisogno di tempo per essere prestante e quindi dominante: tutto in regola, due settimane dovrebbero essere sufficienti per consegnare a Simone Inzaghi il suo ariete. Proprio l’allenatore piacentino è poi un altro fattore importantissimo da considerare quando si parla di Lukaku-bis.

COMPAGNI- Inzaghi sta cercando di trovare un punto d’incontro tra l’Inter che ha sfiorato la seconda stella due mesi e mezzo fa e un’Inter che possa mettere il belga nelle condizioni migliori per scatenare la sua possenza. Infine, i compagni: se è vero che con Lautaro Martinez già si rivedono lampi del tandem letale che portò al tricolore nel 2021, con altri calciatori l’amalgama è da costruire. Contro il Lione si sono notate ottime prove d’intesa con gli esterni Federico Dimarco e Denzel Dumfries, mentre con Hakan Calhanoglu pare esserci bisogno di più tempo. Ancora da valutare, invece, le combinazioni con Edin Dzeko e Joaquin Correa, così come l’asse da costruire con Robin Gosens.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano