Sacchi: «Inter più coraggiosa della Juve, risultato giusto. Ma Inzaghi ha sbagliato quel cambio»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Sacchi: «Inter più coraggiosa della Juve, risultato giusto. Ma Inzaghi ha sbagliato quel cambio»

Pubblicato

su

Anche Arrigo Sacchi ha voluto commentare la vittoria dell’Inter conquistata contro la Juve nell’ultimo derby d’Italia: l’analisi

Sulle colonne de La Gazzetta dello Sport, Arrigo Sacchi analizza così l’ultimo derby d’Italia tra Inter e Juve, vinto dai nerazzurri a San Siro.

INTER JUVE – «L’Inter ha vinto con merito, ma per lo scudetto la corsa non è finita qui»

RISULTATO GIUSTO? – «Direi proprio di sì. L’Inter ha avuto almeno cinque o sei palle per il raddoppio, mentre nella Juve il migliore è stato il portiere. Questo la dice lunga su come si è svolta la partita»

PARTITA – «La Juve era tutta in difesa, undici uomini dietro la linea del pallone. Sto parlando del primo tempo, ovviamente. L’Inter ha avuto più coraggio, ha cercato di creare qualcosa e, alla fine, questo coraggio è stato premiato. D’altronde il rischio è alla base di ogni avventura e, se non rischi, cadi nel passato, sei vecchio»

PUNTI DI FORZA INTER – «Molto bravi là dietro, dove non hanno concesso praticamente nulla. Sempre attenti e concentrati, sempre pronti a ribattere colpo su colpo. E in attacco sono stati bravi perché hanno messo in difficoltà la retroguardia bianconera in più di una circostanza»

ERRORE INZAGHI – «Perché Inzaghi ha sostituito Thuram? Thuram, per le ripartenze, mi sembrava perfetto. Con Arnautovic si fa più fatica a giocare in contropiede, no?»

L’INTER DEVE MIGLIORARE IN QUESTO – «Nel pressing. Se non fai pressing, gli avversari hanno sempre la possibilità di iniziare comodamente l’azione. L’Inter ha i giocatori per poter fare pressing, deve provarci»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano