Inter, da 2 anni e mezzo non succede questa cosa: è clamoroso!
Connettiti con noi

News

Inter, è da 2 anni e mezzo che non succede questa cosa: il dato clamoroso

Pubblicato

su

C’è un dato clamoroso per quanto riguarda l’Inter e le partite che vanno in scena la domenica: ecco di cosa si tratta

Come sottolinea Repubblica, è da 2 anni e mezzo che l’Inter non gioca mai la domenica pomeriggio alle 15. Un dato clamoroso che il quotidiano motiva con esigenze commerciali e delle tv.

Stesso destino tocca a Milan, Juve e Napoli.

INTER- Le ragioni sono due: la prima, prevalente, è il volere delle televisioni. La seconda è il calendario della Champions League.

TELEVISIONI

Per i broadcaster, che con bandi triennali acquistano il diritto a trasmettere le partite, l’obiettivo è raggiungere più persone possibile ottenendo così il massimo profitto. E le squadre più seguite in Italia sono la Juventus, le due milanesi e il Napoli. La finestra temporale delle 15 è la meno ambita perché è l’unica in cui stabilmente si gioca più di una partita.

Una gara dell’Inter programmata alle 15 rischierebbe quindi di “cannibalizzare” quella che si svolge in contemporanea, fra squadre meno seguite, e verrebbe a sua volta danneggiata dalla concorrenza in termini di audience.Per quanto riguarda poi l’ultimo triennio – con tutte le partite di ogni giornata trasmesse in esclusiva a Dazn e tre in co-esclusiva a Sky – la tv satellitare, quando ha l’occasione di trasmettere una partita di una big, di regola sceglie di farlo domenica a 12.30.

SECONDA RAGIONE

La seconda ragione per cui le quattro squadre più seguite d’Italia non giocano praticamente mai la domenica pomeriggio è la Champions League. Le formazioni impegnate in Europa martedì o mercoledì quasi sempre nel turno di campionato che precede anticipano le gare al sabato. E il sabato capita che scendano in campo al pomeriggio.

Inter-Bologna, ad esempio, si giocherà alle 15 di sabato 7 ottobre. Ma è evidente la prevalenza come criterio delle esigenze televisive. Ad esempio la Juventus, che pure non gioca le coppe, da qui alla fine del girone di andata a gennaio non giocherà mai la domenica pomeriggio: non solo alle 15 ma nemmeno alle 18. E quasi sempre scenderà in campo la sera, quando l’audience è massima. D’altra parte, per i club di calcio italiani, i diritti tv sono di gran lunga la prima fonte di entrata.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano