Connettiti con noi

Calciomercato

Inter, Skriniar sacrificabile e Bastoni no: il motivo

Pubblicato

su

Calciomercato.com ha analizzato i motivi che ci sarebbero dietro il sacrificio di Skriniar da parte dell’Inter

Come scrive calciomercato.com nellInter Skriniar è sacrificabile e Bastoni no: quali sono i motivi dietro questa scelta?

LE PAROLE- «Bastoni a maggio ero uno dei giocatori ad avere più mercato, il suo nome era finito sul taccuino di Chelsea, Tottenham e Paris Saint-Germain, ma dopo un confronto tra area tecnica e squadra mercato si è deciso di toglierlo dalla lista dei partenti. E di fare cassa con uno dei due compagni di reparto, de Vrij e Skriniar. Una scelta che ha motivazioni anagrafiche (è un classe 1999, il più giovane del pacchetto difensivo) e tecniche, Bastoni ha dalla sua la duttilità (può giocare centro-sinistra oi centrale in uno schieramento a tre) e la qualità in fase di costruzione. Per Inzaghi, insomma, è insostituibile, un messaggio che ha fatto arrivare chiaramente alla proprietà».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano