Connettiti con noi

Calciomercato

Inter: chiudere Sanchez per accontentare Zhang

Pubblicato

su

Steven Zhang a fine agosto dovrà firmare il nuovo settlement agreement con UEFA, ecco perchè bisogna risparmiare

Steven Zhang è atteso a fine agosto per la firma sul nuovo settlement agreement relativo anche al monte ingaggi. Ecco perchè l’Inter ha fretta di trovare l’accordo per la buonuscita di Sanchez, come rivela il Corriere dello Sport.

LE PAROLE- «L’incentivo all’esodo richiesto dal Niño Maravilla è di 8 milioni lordi (tassazione con il Decreto Crescita, come lo stipendio che percepisce): una parte di questi è relativa alla fetta di ingaggio del 2020-21 che aveva spostato sull’ultimo anno di contratto, l’altra serve per rinunciare all’attuale stipendio da 7 milioni netti. L’Inter conta di fare un bonifico inferiore a 8 milioni, ma ha come priorità quella di “chiudere” la vicenda una volta per tutte e alleggerire così il monte ingaggi 2022-23. Perché i paletti dell’Uefa, con il settlemente agreement che il club di Zhang firmerà a Nyon a fine agosto, sono stringenti anche sugli ingaggi».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano