Connettiti con noi

Calciomercato

Meluso: «Lukaku in prestito all’Inter denota la crisi del calcio in Italia»

Pubblicato

su

Il direttore sportivo Mauro Meluso ha rilasciato un’intervista a Radio Punto Uno in cui analizza il calcio italiano

Mauro Meluso, direttore sportivo, è stato intervistato da Radio Punto Uno, analizzando la situazione in cui versa il calcio italiano.

LE PAROLE- «Ogni squadra ha le sue esigenze tecniche ed economiche, bisogna trovare l’equilibrio. La pandemia ha creato un buco nei ricavi importanti e da lì molte squadre stanno lavorando per colmarlo. In Italia però il problema è un po’ più grave rispetto a quello che stanno affrontando le altre nazioni. Basti pensare che l’Inter ha preso Lukaku in prestito, non certo a titolo definitivo. Poi di certo resta un’ottima operazione per il nostro campionato, che inizierebbe a ritrovare talenti e fascino. Soprattutto dovessero arrivare anche Di Maria e Pogba. Ce lo auguriamo, anche se molti di questi non sono più giovanissimi. Difficile dare già l’Inter per favorita, il calcio è imprevedibile. L’Inter ha fatto due grandi campionati, mentre il Milan ha avuto un exploit lo scorso anno. La partenza anticipata della Serie A inciderà il giusto. Piuttosto inciderà la pausa di 50 giorni per il Mondiale, è una cosa nuova. Le società dovranno studiare delle contromisure appropriate per tenere i calciatori sul pezzo mentalmente e fisicamente».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano