Connettiti con noi

Calciomercato

GDS: «Giugno strepitoso per l’Inter, spesi solo 15 milioni»

Pubblicato

su

La Gazzetta dello Sport elogia l’Inter e i colpi di mercato messi a segno in brevissimo tempo, offrendo a Inzaghi una rosa quasi al completo

Secondo la Gazzetta dello Sport, l’Inter ha messo a segno ben 5 colpi di mercato ed è più pronta di altri club a vivere e giocare la nuova stagione, con una marcia in più.

LE PAROLE- «Se è mai esistita una lista di questioni da risolvere nella rosa di Simone Inzaghi, molto probabilmente ora è un foglietto abbandonato in qualche angolo. Ogni casella è stata di fatto spuntata in anticipo rispetto al raduno precampionato e ne va dato pieno merito agli uomini mercato dell’Inter. Serviva un portiere per il dopo Samir Handanovic ed è stato bloccato Onana dall’Ajax già diversi mesi fa. C’era un disperato bisogno di un vice di Marcelo Brozovic e Asllani è il prospetto prescelto. Era necessario aumentare la precisione sottoporta degli attaccanti e addirittura è tornato Lukaku da Londra. Inzaghi voleva una mezzala titolare (come livello) e Mkhitaryan è pronto a far rifiatare i tre titolarissimi. È partito Ivan Perisic e numericamente Bellanova prenderà il suo posto, con Robin Gosens titolare. Insomma, un lavoro su più tavoli che ha dato enormi frutti, peraltro con un esborso immediato di soli 15 milioni di euro oltre al riscatto di Joaquin Correa dalla Lazio. Nell’ipotetico elenco manca almeno una pedina in difesa per coprire l’addio di Andrea Ranocchia e la firma di Paulo Dybala a parametro zero, operazione sempre più in bilico viste le tempistiche non proprio celeri».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano