Connettiti con noi

Calciomercato

Vecchi: «Casadei sacrificio necessario. Vivaio invidiato in Europa»

Pubblicato

su

Stefano Vecchi ha rilasciato un’intervista in cui menziona Cesare Casadei e il passaggio dall’Inter al Chelsea

Per Stefano Vecchi il passaggio di Cesare Casadei dall’Inter al Chelsea è stato un sacrificio necessario per i nerazzurri, che possono vantare un settore giovanile tra i migliori d’Europa.

LE PAROLE– «Casadei non lo conosco direttamente, lo conosco avendolo visto da fuori. È sicuramente un giocatore di grandi prospettive, come sempre ha avuto nel vivaio l’Inter. Il Settore Giovanile nerazzurro ha sempre dimostrato grande bravura nella selezione iniziale con Giuliano Rusca e compagnia bella. Lì sono cresciuti Federico Dimarco, Federico Bonazzoli e qualcun altro. Da sempre ha avuto grandi osservatori: da Pierluigi Casiraghi a Gian Paolo Manighetti e Beppe Giavardi, che sanno selezionare i giocatori più bravi in giro. Li avrà sempre perché sono persone molto competenti. È uno dei migliori vivai in Italia e in Europa. In questo momento, come successo anche per Zaniolo, c’è bisogno di fare un sacrificio e lo si fa con un ragazzo per prendere qualche giocatore più pronto. L’Inter ha bisogno di giocatori indubbiamente pronti. Si spera che possano rientrare all’ovile come successo con Dimarco».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano