Connettiti con noi

Focus

Il 2021 di Barella: il prossimo capitano dell’Inter re degli assist

Pubblicato

su

Il 2021 di Nicolò Barella: il centrocampista dell’Inter e prossimo capitano nerazzurro, si conferma re degli assist

7 è il numero di Nicolò Barella. Il centrocampista dell’Inter, nel corso del 2021, è il nerazzurro che ha realizzato più assist di tutti. Sì, perché se l’anno scorso ha chiuso a quota 7 passaggi decisivi in tutta la stagione, quest’anno ha già raggiunto il suo record in appena 19 giornate.

Nicolò è il re degli assist – a pari merito con Calhanoglu ma senza calci piazzati -, ma nel 2021 ha trovato anche la via del gol in diverse occasioni e, soprattutto, ci è quasi sempre riuscito con conclusioni incredibili. Inevitabilmente è lui uno, se non l’uomo copertina dell’anno solare nerazzurro. Insieme a Brozovic sono i due calciatori a cui prima Conte e ora Inzaghi non rinunciano mai.

Corsa, intensità, fase difensiva, fase offensiva. C’è tutto all’interno di Barella che è riuscito a fare anche lo step mentale che tanto gli si chiedeva. A esclusione della parentesi Madrid, il sardo si è definitivamente tolto il vizio del cartellino giallo, come dimostrano le infinite giornate tra gennaio e marzo 2021 giocate in diffida.

La notizia più bella per i tifosi è stata sicuramente quella del suo rinnovo di contratto fino al 2026. Una dimostrazione di fede e di attaccamento che certificano la dedizione alla causa di Barella. E se il 2021 è stato l’anno della consacrazione, il 2022 potrebbe aprire un nuovo capito di Nicolò all’Inter: quello da capitano.