Frattesi, da desiderio a riserva: «Non c'è allarme, Davide...»
Connettiti con noi

Calciomercato

Frattesi, da desiderio a riserva: «Ma non c’è nessun allarme, Davide sapeva che…»

Pubblicato

su

Frattesi fatica a ritagliarsi un posto in prima squadra con la maglia dell’Inter. Il centrocampista però sapeva che sarebbe stato un anno di transizione

L’inizio di avventura di Frattesi con la maglia dell‘Inter si sta rivelando più complicato del previsto:

«Non è ancora un titolare aggiunto, anzi è decisamente una riserva. Ad Appiano hanno notato da vicino che l’ex Sassuolo dà il meglio quando può assaltare l’area alla baionetta, mentre nel palleggio “inzaghiano” fatica ad emergere con la stessa baldanza. È un fatto di abitudine e caratteristiche, è il nodo da sciogliere con il lavoro quotidiano e con il tempo. Di certo, da Simone ai dirigenti nessuno all’Inter ha perso fiducia: tutti pensano di aver speso benissimo il gruzzoletto. Non c’è spia di allarme – Davide scalpita, vorrebbe mangiare l’erba, ma sapeva che sarebbe stata una stagione di transizione» (La Gazzetta dello sport).

Copyright 2023 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano