Connettiti con noi

Hanno Detto

Ferrari: «Spalletti si è lasciato male con l’Inter. Per Conte Eriksen, per lui Cedric…»

Pubblicato

su

Intervenuto ai microfoni di Marte Sport Live il procuratore Ferrari ha ricordato la permanenza di Spalletti all’Inter

Così Ferrari ha parlato di Spalletti e del suo biennio all’Inter, squadra che domenica ritroverà per la prima volta da avversario:

«Spalletti non si è lasciato bene all’Inter. Il suo obiettivo era raggiungere la Champions League e ci è riuscito per due volte di fila. Lascia la Roma al secondo posto, gli Zhang gli promettono grandi giocatori, poi questi giocatori non arrivano perché c’è un blocco dalla Cina degli investimenti all’estero. Quindi con la stessa squadra che avevano Stefano Pioli e altri allenatori l’anno prima, riesce a qualificarsi per la Champions League. Addirittura il primo anno va in testa alla classifica e ci rimane per gran parte del girone d’andata. A gennaio poi gli arriva Cedric Soares mentre ad Antonio Conte è arrivato Christian Eriksen»