Zhang Inter, Beccalossi SICURO: «Va ringraziato»
Connettiti con noi

News

Zhang Inter, Beccalossi SICURO: «Va ringraziato ma QUESTA cosa mi ha deluso»

Pubblicato

su

Zhang-Inter, Evaristo Beccalossi, ex nerazzurro, ha commentato l’uscita di scena del patron cinese: le dichiarazioni

Ospite d’onore e mattatore della festa Scudetto a due stelle organizzata al Circolo di Equitazione reggiano dall’Inter Club Reggio Emilia, Beccalossi, ex Inter, ha dichiarato:

PAROLE – «Se penso che per alcuni giornalisti non avrei dovuto giocare perché il campo pesante non era adatto al mio fisico leggerino. Che cazzata! Mi criticavano sempre. Ce l’avevano con me per partito preso perché in realtà su un terreno scivoloso i difensori faticavano di più con le mie finte. Andavano lunghi per terra. Va beh, ormai quei giornalisti non ci sono più, pace a loro. Non avevo capito subito l’importanza del derby, io volevo battere la Juve. Una volta sul prato di San Siro – ha continuato – vedendo gli sguardi dei miei compagni, gli spalti stipati, sentendo i cori dei tifosi e le loro urla di incitamento ho compreso. San Siro non è per tutti. Bisogna fare tanti complimenti a Steven Zhang. Ha riportato in alto l’Inter assieme a Beppe Marotta e ai dirigenti tutti. Con Oaktree pare che resterà inalterata la dirigenza che è la base dell’Inter vincente. Spiace che Zhang sia uscito così. Mai visto l’Inter vincere giocando così bene».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano