Connettiti con noi

News

Dzeko spedisce Lukaku nel dimenticatoio: il confronto tra i bomber

Pubblicato

su

Dzeko fa dimenticare Lukaku ai tifosi dell’Inter: i numeri pazzeschi del centravanti bosniaco

La Gazzetta dello sport parla del super impatto di Dzeko sul mondo Inter. E così Lukaku è già finito nel dimenticatoio:

PARAGONE – «In termini strettamente realizzativi, Lukaku prevale di un soffio grazie alle 11 reti realizzate nelle prime 18 uscite in nerazzurro rispetto alle dieci del bosniaco. Ma Dzeko vanta un gol in più in Champions (3 a 2) e soprattutto può dire di aver festeggiato quell’accesso agli ottavi che con il belga è sfumato due volte. Ma salvo quel gol in meno, l’ex giallorosso vanta valori più alti in ogni altro fondamentale nonostante i circa 200’ in meno in campo rispetto a “Big Rom”, che a questo punto della stagione aveva accumulato 1.482 minuti contro i 1.268 di Dzeko. Dopodiché, perfetta parità sul numero di assist confezionati (2), e su quello dei tiri nello specchio della porta (21). Lukaku aveva solo provato la conclusione tre volte in più (46 a 43), dopodiché i due vanno a braccetto anche quando si confrontano la percentuale realizzativa (23 entrambi) o il numero delle occasioni create, dove il bosniaco conduce 21 a 20»

RICAMO – «Il belga era il classico corazziere votato ad aprire spazi e finalizzare l’azione, Dzeko invece ama ricamare per i compagni ed è più portato alla partecipazione, con compiti sostanzialmente da regista offensivo».