Connettiti con noi

Hanno Detto

Dumfries: «Ricevute tante critiche, non è stato facile. Lavoro a contatto con uno psicologo»

Pubblicato

su

Denzel Dumfries, eletto MVP della partita tra Olanda e Stati Uniti, ha parlato ai media olandesi dopo il passaggio ai quarti di finale

Le parole dell’esterno di Inter e Olanda Dumfries, decisivo nella qualificazione ai quarti:

 RIVINCITA – “Non è stato facile viste le critiche che ho ricevuto. Nella fase a gironi sentivo di poter fare meglio. Mentalmente è stato abbastanza difficile superarlo, ma ho le persone giuste intorno a me. A questo proposito, sono contento di aver avuto la mia vendetta oggi, se così si può chiamare. Lavoro con uno psicologo dello sport da quando ero allo Sparta. Ho avuto contatti con lei due volte in questo torneo. A volte penso che ci sia un tabù al riguardo, ma penso che sia giusto dire qualcosa. Siamo stati in contatto tramite Zoom. A volte non è facile essere un calciatore”.

TESTA “La resilienza mentale è importante in questo. Sono molto critico con me stesso, più critico di chiunque altro. Senti che le cose devono essere migliorate, ma è anche importante mantenere la concentrazione. Sono soddisfatto, ma potrebbe andare meglio. Vinciamo, questa è la cosa più importante. Dobbiamo migliorare in fase di possesso palla, siamo un po’ sciatti in certe fasi: oggi dovevamo chiuderla prima. Certo possiamo migliorare alcune cose, ma stiamo rispettando le attese. Le critiche ci hanno dato una spinta”.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano