Connettiti con noi

Hanno Detto

Gli aneddoti del Dottor Volpi: da Recoba come Messi a Zanetti e Ronaldo

Pubblicato

su

Il Dottor Volpi, responsabile dello staff sanitario dell’Inter, ha raccontato ricordi e aneddoti della sua lunga militanza nerazzurra

Il Direttore dello staff sanitario nerazzurro Piero Volpi ha concesso una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, ricordando aneddoti del passato. Ecco le sue parole:

CASO ERIKSEN – «Beh, anche quello di Kanu non fu facile: fu operato negli Usa per il rimodellamento di una valvola cardiaca con una tecnica innovativa. Qua nessuno dopo avrebbe potuto fare sport professionistico e, invece, lui ha giocato per anni in Premier. È stato uno dei primi “miracoli” della medicina sportiva. E i progressi ora consentono a Eriksen di giocare con defibrillatore».

IL TORMENTO – «Curare il ginocchio di Ronaldo è stato molto pesante, stressante: la tendinopatia ha portato a due operazioni. Avevamo il migliore del mondo fermo per quasi un anno e mezzo, un’ansia per tutti».

EL CHINO – «Non mi ricordo di aver mai visto Zanetti su un lettino. Ma per doti aerobiche direi pure Recoba: aveva una struttura eccezionale che pochi conoscono. Le doti tecniche, invece, sono note: non fosse stato pigro, avremmo visto Messi 20 anni prima…».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano