Connettiti con noi

News

DigitalBits Inter, le possibili soluzioni pensate dai nerazzurri

Pubblicato

su

L’Inter pensa a come ricomporre la frattura con il brand DigitalBits: la ricostruzione del Corriere dello Sport

Secondo fonti vicine al club, si sta lavorando in queste ore per trovare una soluzione alla vicenda, che potrebbe avere ripercussioni molto pesanti sui conti dell’Inter perché Digitalbits ha siglato nel settembre 2021 con la società milanese un contratto assai ricco: 85 milioni di euro in quattro anni. Rimpiazzare entrate di questa dimensione non sarà per nulla semplice, soprattutto in tempi così rapidi. Se il contratto saltasse, l’Inter dovrebbe ristampare le maglie ufficiali (già acquistate da molti tifosi) senza il logo dello sponsor oppure con una nuova scritta. Dovrebbe quindi avviare un’azione legale per recuperare i danni che questa situazione inevitabilmente produrrà. A meno che le parti non si accordino per una risoluzione concordata dell’accordo che porti l’Inter a ottenere un quantum che mitigherebbe le conseguenze. Anche il cambio di sponsor in corsa è una cosa piuttosto inusuale per un club di vertice: ci sono pochissimi precedenti ma nessuno per problemi nei pagamenti“.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano