Connettiti con noi

Hanno Detto

Di Canio punge Lukaku: «Devastante solo contro lo Spezia»

Pubblicato

su

Di Canio punge Lukaku: «Devastante solo contro lo Spezia». Queste le parole dell’ex calciatore sull’attaccante belga

L’ex attaccante Paolo Di Canio a Sky Sport ha parlato del rendimento di Romelu Lukaku:

«Sono fermamente convinto che Lukaku sia devastante in questo tipo di partite come contro lo Spezia. L’attacco della profondità, la spizzata… Però deve migliorare in tanti altri aspetti perchè poi, quando vai in un calcio più evoluto, gli avversari non vanno “a caso” intorno a Lukaku e non ti prendono la palla, hanno lettura, sanno quello che andrai a fare. Sono giocate banali, dove a certi livelli puoi risultare devastante, quello che gli manca è la capacità: nel primo tempo ha perso 5 palloni banalissimi, che ruzzolano sullo stinco. Questo, nell’economia di una partita del calcio di elite, non te lo puoi permettere: se fai degli stop dozzinali in partite dove il controllo del gioco ce l’hanno gli altri pesa tantissimo, per questo lui viene a mancare in queste gare. Mi è piaciuta una cosa questa estate: quasi tutti gli osservatori dopo 2 anni hanno rivisto le proprie opinioni. 2 anni fa sentivo “Lukaku è tra i 3-5 attaccanti più forti del mondo”: io rimanevo senza parole. Ora sento “Lukaku DA NOI fa la differenza”. Ci siete arrivati. Fa ancora in tempo a fare la differenza anche in Champions League, ha 30 anni, ma nella sua carriera ha avuto difficoltà proprio in questo. Qui è devastante, chi dice di no? Anche al 70% della forma fa la differenza, 25-30 gol li farà sempre in Italia».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano