De Vrij ricorda il caso Seg: «Ecco chi mi ha aperto gli occhi»
Connettiti con noi

Hanno Detto

De Vrij ricorda il caso Seg: «Ecco chi mi ha aperto gli occhi»

Pubblicato

su

Il difensore olandese dell’Inter De Vrij si è espresso sul caso Seg: le sue parole al Telepgraph

Il difensore dell’Inter De Vrij ha parlato del caso Seg ricordando cosa è accaduto:

IL CASO – «Ero in panchina e all’intervallo stavo [riscaldando] in campo. Li ho visti nello stand, che era vuoto perché tutti erano andati in sala. Kees e Jeroen [Hoogewerf, direttore della SEG] erano presenti. Non so se volessero sottolineare qualcosa, ma li ho visti lì quasi come se dicessero: “Oh, siamo qui e vogliamo parlare con voi”. Dopo non sono andato nella sala [dei giocatori] e ho sentito che [Vos] mi stava cercando».

OCCHI APERTI – «È lì che è iniziato il caso. Uno dei motivi principali per cui sono andato avanti era che correvo un grosso rischio. Correvo il rischio di pagare le tasse sulle loro commissioni e anche una sanzione [oltre a ciò]. Quindi dovevo assicurarmi di essere coperto da questo e se non fossero stati disposti a concederlo, sarei andato in tribunale. Questo è stato il motivo principale per andare avanti con questo progetto. Lukaku mi ha aperto gli occhi»

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano