Connettiti con noi

Hanno Detto

D’Ambrosio: «Spero che Skriniar non parta. Ecco cosa ho detto ai nuovi arrivati»

Pubblicato

su

Il leader dello spogliatoio nerazzurro parla ai cronisti dopo la vittoria contro il Lugano: le parole Di D’Ambrosio a fine gara

NUOVO INIZIO – “Le sensazioni sono positive, c’è un gruppo che ha voglia di dimostrare ancora la propria forza. Lukaku è arrivato con uno spirito importante di sacrificio, è arrivato come lo avevamo lasciato. Insieme con la squadra abbiamo un gran desiderio di vincere e dare soddisfazioni ai tifosi”

SKRINIAR – “Milan ha avuto una crescita esponenziale, questo è merito del singolo ma anche della squadra. Con lo spirito di squadre abbiamo raggiunto tanti obiettivi. Se posso esprimere una opinione personale, spero che Milan non vada via”.

NUOVI ARRIVI – “Lukaku? Gli ho detto bentornato, era evidente quanto ci tenesse a tornare. Lukaku è arrivato con uno spirito importante di sacrificio, è arrivato come lo avevamo lasciato. Insieme con la squadra abbiamo un gran desiderio di vincere e dare soddisfazioni ai tifosi. Asllani? Grande acquisto, lasciamolo crescere e deve avere la possibilità di sbagliare. Ho detto ai nuovi arrivi che ci sono tanti ragazzi che vogliono questa squadra al posto nostro e ogni giorno dobbiamo meritarcela”

CHIUDERE LA CARRIERA ALL’INTER – “E’ ancora presto, c’è qualche capello bianco ma mancano ancora tanti anni” (dichiarazioni riprese da Tmw)

D’Ambrosio a Inter TV

ROMELU BIS – “L’ho trovato voglioso, carico di vincere con questa maglia. Ci teneva a tornare, ha fatto di tutto. Però quello che è stato è stato. E’ stato bello vincere trofei insieme però ora conta il presente. Si riparte tutti da zero e bisogna ritornare a vincere

INDICAZIONI – “L’importante è sempre vincere, a prescindere da chi affronti. Per autostima, per i nuovi giocatori che sono arrivati. E’ importante far capire che a prescindere da chi affrontiamo l’importante è che l’Inter vinca. Ci sono state delle buone cose, altre da migliorare. Però siamo solo all’inizio e abbiamo carichi di lavoro importanti da smaltire. C’è tempo per farsi trovare pronti”

PAROLE INZAGHI – “Proprio come abbiamo detto noi più ‘grandi’, ogni volta che si scende in campo bisogna vincere, giocare da squadra, essere positivi. Penso che oggi abbiamo fatto una buona impressione anche al mister. L’importante è sempre vincere, a prescindere da chi affronti. Per autostima, per i nuovi giocatori che sono arrivati. E’ importante far capire che a prescindere da chi affrontiamo l’importante è che l’Inter vinca. Ci sono state delle buone cose, altre da migliorare. Però siamo solo all’inizio e abbiamo carichi di lavoro importanti da smaltire. C’è tempo per farsi trovare pronti”

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano