Ct Italia, Condò fa un nome: «Per il dopo Mancini punterei su di lui»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Ct Italia, Condò fa un nome: «Per il dopo Mancini punterei su di lui»

Pubblicato

su

Paolo Condò ha parlato delle dimissioni di Roberto Mancini da Ct dell’Italia, facendo un nome per il possibile sostituto

Ai microfoni di Sky Sport, Paolo Condò commenta le dimissioni a ciel sereno di Roberto Mancini da Ct dell’Italia, dicendo la sua anche sul possibile sostituto:

CT ITALIA– «Per il dopo Mancini in Nazionale indicherei Antonio Conte, perché abbiamo due grandissimi allenatori liberi in questo momento: Conte e Spalletti, che ha appena vinto lo scudetto. Li ritengo pari come valore altissimo, Conte ha già avuto un’esperienza molto importante e positiva con la Nazionale. Mi ricordo Conte in lacrime dopo l’eliminazione ai quarti di finale dell’Europeo nel 2016, quando aveva già firmato per il Chelsea. Ci teneva tantissimo a quella squadra e a quell’esperienza.

Calcolando che il tempo è poco, siccome il 9 settembre l’Italia deve andare a vincere contro la Macedonia del Nord, serve un grande allenatore che non deve andare a capire come funziona alla guida di una nazionale».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano