Connettiti con noi

Hanno Detto

Castellacci: «Basta con i teatrini, sappiamo che la Asl può bloccare gli spostamenti»

Pubblicato

su

Castellacci: «Basta teatrini. Se Asl decide blocco pantomime sono inutili». Parla il presidente Nazionale dell’Associazione Italiana Medici del Calcio

Enrico Castellacci, presidente Nazionale dell’Associazione Italiana Medici del Calcio, ha parlato a Radio anch’io sport della problematica degli infortuni e del protocollo Covid nel mondo del calcio..

APPELLO GUARDIOLA – «Questo è un refrain che si ripete, noi come medici del calcio sono mesi che ripetiamo la stessa cosa. Si possono fare tutti gli appelli del mondo ma noi vediamo che gli impegni aumentano sempre di più. Così il fisico dei calciatori non regge e aumentano gli infortuni. O cambia la mentalità o aumentano le rose ma sappiamo che gli allenatori fanno giocare sempre i più forti».

RINVII E BLOCCHI ASL – «È un teatrino che deve smettere. Sappiamo che in Italia le Asl hanno la possibilità per decidere, e se decide che una squadra non si può muovere, inutile la pantomima dell’altra che va in campo per ottenere la vittoria a tavolino. A meno che non si arrivi a protocolli più logici che potrebbero evitare situazioni imbarazzanti, si fa del teatro e basta. I protocolli andavano cambiati già mesi fa, il Covid non è finito ieri o oggi, nè finirà domani. Bisogna andare di pari passo con la convivenza con il virus».