Connettiti con noi

Giovanili

Campionato Primavera, Garofani: «Gara con l’Inter su spartiacque»

Pubblicato

su

primavera

Intervista esclusiva: parla Garofani, portiere della Juventus Primavera, dicendo la sua anche sulle avversarie per lo scudetto

Ecco l’intervista esclusiva rilasciata a Juventusnews24 da Giovanni Garofani, portiere della Juventus Primavera. Ecco un estratto delle sue parole.

CLICCA QUI PER L’INTERVISTA INTEGRALE A GAROFANI

Giovanni, un girone di ritorno quasi perfetto per la Juve. 14 risultati positivi e una sola sconfitta vi han proiettato alle Fasi Finali: dove è stato fatto, secondo te, il vero salto di qualità da parte della squadra?
«Credo che la squadra abbia avuto un processo di crescita per tutta la stagione. Se devo pensare ad una partita in particolare in cui siamo stati maturi e abbiamo dimostrato compattezza mi viene in mente quella contro l’Inter. Dal punto di vista del risultato, il pareggio, non era proprio quello che volevamo, ma ci ha dato una certa sicurezza perché siamo riusciti a fermare una squadra forte, portando la gara per le lunghe. Per farlo ci deve essere una difesa solida, non solo il reparto arretrato ma gli stessi attaccanti hanno lavorato benissimo. Quello è stato il momento che ci ha dato forte consapevolezza in termini difensivi».

C’è una squadra che ti ha stupito più delle altre nel corso della stagione, tra quelle qualificate e non?
«La Spal, tra tutte, è la squadra che mi è piaciuta di più per la sua compattezza, non solo difensiva. Avevano le idee chiare sugli obiettivi: i giocatori erano molto diligenti, eseguendo ciò che gli veniva detto dall’allenatore. Era una squadra molto ostica da affrontare».

 

 

Advertisement
Advertisement

Facebook

News

Advertisement

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano