Connettiti con noi

Focus

Calciomercato Inter: il punto sui movimenti in uscita a gennaio

Pubblicato

su

Calciomercato Inter: il punto sui movimenti dei nerazzurri in uscita a gennaio per far spazio nella rosa a disposizione di Simone Inzaghi

L’Inter non potrà fare operazioni in entrata se prima non esce qualcuno. I principali indiziati a lasciare e a salutare i colori nerazzurri sono gli scontenti Vecino, Kolarov e Sensi. Per il centrocampista uruguaiano si prospetta una cessione a titolo definitivo visto anche il contratto in scadenza a fine stagione che difficilmente sarà prolungato. La Garra Charrua piace al Napoli di Spalletti che però prima deve cedere in mezzo al campo per affondare il colpo.

Recentemente diversi club di Premier League (Leicester in primis) e anche di Serie A (oltre ai partenopei, ci sono anche Roma e Lazio) hanno sondato il terreno per capire la posizione dell’Inter sul centrocampista ex Fiorentina. Ormai sono contati i giorni di Vecino all’Inter che con Inzaghi non ha mai avuto feeling e adesso si aspettano offerte per dirsi addio.

Situazione analoga è quella che riguarda Kolarov, anche lui in scadenza di contratto a fine stagione e considerato veramente poco dal tecnico piacentino. Il terzino serbo sta valutando addirittura di dire addio al mondo del calcio visti i tanti problemi fisici e i pochi minuti avuti nel corso di questa prima parte di stagione.

Valuta anche l’addio all’Inter Stefano Sensi, centrocampista di gran talento ma spesso fermato da problemi fisici. Il giocatore azzurro adesso è finalmente in forma e sta sperando che Inzaghi gli dia una possibilità da titolare, cosa che non è ancora accaduta. Ecco perché anche l’ex Sassuolo si sta guardando intorno e in caso di offerte (anche sulla base di un prestito) convincenti per lui e per l’Inter potrebbe partire e trovare continuità altrove. Come già anticipato dalla eventuali cessioni dipenderà il mercato in entrata dell’Inter che sicuramente non vuole tenersi in rosa giocatori con il broncio per tutto il resto della stagione.