Connettiti con noi

News

ll ‘giallo’ del Dell’Ara: il Bologna rischia lo 0-3 a tavolino

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

L’avvenuta consegna della distinta di gara da parte del clun rossoblu potrebbe comportare la sconfitta a tavolino per 0-3

Si tinge di giallo la già surreale situazione – i nerazzurri si sono dovuti presentare al campo nonostante fosse chiaro che non si giocasse – di Bologna. Secondo quanto riferito infatti dall’edizione on line della Gazzetta dello Sport, il club rossoblu avrebbe comunque presentato la distinta di gara, un documento che ormai da diverso tempo i club compilano on-line su un’area della Lega. Il caricamento sarebbe avvenuto prima della comunicazione ufficiale della AUSL di Bologna, che ha poi di fatto impedito ai felsinei di presentarsi al campo.

La società emiliana si sarebbe resa conto di aver presentato per errore la distinta – che era una sorta di bozza da rivedere poi il giorno della partita se si fosse giocato – solo quando l’arbitro Ayroldi, presente sul campo, ha chiesto conto del documento al club rossoblu. La dirigenza del Bologna ha spiegato la situazione, il fatto che sia stata una dimenticanza non aver rimosso la distinta dall’area web, ma sta di fatto che a tutti gli effetti il Bologna non si sia presentato al campo nonostante a livello ufficiale avrebbe dovuto farlo.

Gli scenari non sono chiari: il Giudice Sportivo dovrà pronunciarsi in merito all’anomalia sopra descritta, ma secondo La Rosea non sarebbe da escludere che ci si pronunciasse per uno 0-3 a tavolino che avrebbe un sapore molto diverso da quello che presumibilmente verrà deciso per la semplice asssenza del Bologna in campo. In sostanza l’Inter potrebbe non aver bisogno di giocare sul campo il match.

Advertisement

Facebook

News

Advertisement