Arnautovic svela: «Ho fatto una scommessa con Dumfries, il momento clou per lo scudetto..»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Arnautovic svela: «Ho fatto una scommessa con Dumfries, il momento clou per lo scudetto..»

Pubblicato

su

Marko Arnautovic ha rilasciato una lunga intervista in cui ha commentato lo scudetto vinto con l’Inter per poi parlare degli Europei

Marko Arnautovic ha rilasciato un’intervista a Kronen Zeitung in cui ha commentato la stagione dell’Inter per poi analizzare il prossimo Europeo con l’Austria. Le sue parole.

FESTA SCUDETTO – «È stata eccezionale, un sogno. Tutti nel club volevano che vincessimo la seconda stella. Il fatto che sia arrivato nel derby contro il Milan ha reso tutto ancora più bello»

MOMENTO CLOU DELLA STAGIONE – «Per me tutta la stagione è stata un momento clou, non riesco a sceglierne uno. Bello il momento del gol dell’1-0 contro l’Atletico in Champions League, ma l’eliminazione non è stato altrettanto bella»

RITORNO ALL’INTER – «È stata una nuova esperienza. Sono stato tanto in panchina con un ruolo a cui non ero abituato prima. E’ stato un periodo di alti e bassi, anche a causa degli infortuni»

EUROPEO CON L’AUSTRIA – «Uno dei miei compiti è portare con me fin dal primo giorno tutti i ragazzi che giocheranno il loro primo Europeo. Far capire loro che il divertimento deve venire prima della pressione. Se hai addosso troppa pressione, finisci per commettere molti errori. Naturalmente hai bisogno di una certa quantità di pressione e adrenalina. Se combiniamo tutto questo nel modo giusto, avremo successo. Vorrei ripetere quello che è successo nel 2021 sperando che le cose vadano ancora meglio (l’Austria uscì agli ottavi contro l’Italia, ndr). Se avessi avuto un numero 40 (di piedi, ndr) saremmo passati agli ottavi contro l’Italia e il mio gol sarebbe stato convalidato. È un Campionato Europeo casalingo per la Germania, ma anche per noi perché i nostri tifosi per venire non devono viaggiare molto. C’è tantissima euforia all’interno della squadra e in tutto il Paese. Ovviamente vogliamo fare un’ottima prestazione»

SCOMMESSA CON DUMFRIES – «Ho parlato molto con Thuram, la Francia è una grande favorita, lo sappiamo entrambi. Ho fatto una scommessa con Dumfries: lui sostiene che  l’Olanda vincerà contro di noi, io scommetto l’opposto»

INFORTUNI – «Ho sempre voglia di giocare. Le lesioni non sono state lievi, riguardavano i tendini. Ora sono tornato al 100%»

Copyright 2024 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano