Antognoni: «Mancini? C'erano degli scricchiolii. Su Spalletti…»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Antognoni: «Mancini? C’erano degli scricchiolii. Su Spalletti e Conte…»

Pubblicato

su

L’ex calciatore della Fiorentina, Giancarlo Antognoni, si è espresso così in merito alle dimissioni di Mancini dalla Nazionale

Intervistato da Tuttosport, l’ex Fiorentina, Giancarlo Antognoni, ha detto la sua sulle dimissioni di Mancini e sui possibili candidati come suo successore sulla panchina della Nazionale. Ecco il suo pensiero sull’ex allenatore dell’Inter.

SULL’ADDIO DI MANCINI – «Chi è nel calcio da un po’ di tempo aveva avvertito che c’erano degli scricchiolii. Certo quando arriva la notizia, rimani sorpreso e cerchi di capire il perché. Sono amico di Evani, ho visto che non era più nello staff e gli ho mandato un messaggio, ma senza voler sapere nel dettaglio i motivi. Se a un allenatore inizi a togliere i suoi uomini di fiducia, nel calcio d’oggi dove gli staff sono numerosi e ben articolati, poi puoi accadere quanto abbiamo visto con Mancini».

SU SPALLETTI – «Chiariamo subito che se Gravina prende Spalletti, fa un gran colpo perché è il migliore. L’ha detto l’ultimo campionato in cui ha vinto lo scudetto con il Napoli, dominando, pur non avendo una squadra così più forte delle altre e ha fatto se non un miracolo, una grande impresa. Ma c’è riuscito proprio perché era due anni che lavorava, ogni giorno, sullo stesso spartito. E la squadra giocava a memoria. E’ ovvio che con l’Italia non avrebbe lo stesso tempo a disposizione».

SU CONTE – «Altro grande allenatore, che con l’Italia ha già fatto bene. Diverso però da Spalletti. Chiunque arrivi comunque non può stravolgere il lavoro di Mancini perché tra meno di un mese si gioca. Ecco, direi che non sarebbe il caso d’impostare la squadra con un 3-5-2».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano