Connettiti con noi

Hanno Detto

Vlahovic: «È stata dura contro l’Inter. Futuro? Sto bene a Firenze ma…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina, ha ricordato la gara del Meazza tra Inter e i viola finita in vittoria per i nerazzurri

Dusan Vlahovic, attaccante della Fiorentina, ha ricordato la gara del Meazza tra Inter e i viola finita in vittoria per i nerazzurri.

DICHIARAZIONI – «Eravamo in vantaggio a “San Siro” (3:2), ho avuto l’opportunità di chiudere la partita e assicurare la vittoria alla Fiorentina. Ma è successo quello che meno speravo. Sono grato che tutto mi sia tornato in mente dopo. Ha rafforzato il mio carattere. Non sono mai caduto in un circolo vizioso. Ero sempre pronto ad affrontare tutti i problemi, pronto a lottare fino alla fine. Ma è stato il primo periodo difficile per me, perché le aspettative erano alte. Mi è capitato di perdere l’occasione. Dopodiché, quando ho preso il telefono tra le mani, ho visto che la situazione era grave. Le critiche sono state accese sia sui social che sui media. In quel momento, mi sono seduto, determinato a fermare tutto. Mi sono detto: ok, ho sbagliato, ma ora devo sistemare le cose. Ho spento il telefono e ho detto che avrei risolto tutto. Da allora, ho iniziato a lavorare ancora più duramente. Ho promesso a me stesso e alla mia famiglia, specialmente a mio padre».

Advertisement

Facebook

News

Advertisement