Connettiti con noi

Hanno Detto

Tardelli alla vigilia di Juve Inter: «La squadra di Inzaghi potrebbe accontentarsi del pari»

Pubblicato

su

Il doppio ex di Juve e Inter Marco Tardelli vede favoriti i bianconeri. Ecco i suoi pensieri: dal ritorno di Brozovic alla ‘posizione’ di Dybala

Nel corso del consueto appuntamento sulle pagine de ‘La Stampa’ Marco Tardelli si è soffermato sulla super-sfida tra Juve e Inter che andrà in scena domenica allo Stadium.

La squadra di Allegri, reduce da quattro vittorie consecutive in campionato, con un nuovo +3 si ritroverebbe a occupare la terza casella della classifica alle spalle di Napoli e Milan.

LE PAROLE – «La formazione di Inzaghi è in grande difficoltà fisica e psicologica, ma il probabile ritorno di Brozovic sarà certamente una nota positiva, che potrebbe cambiare gli equilibri del centrocampo. I bianconeri hanno solo un risultato, la vittoria, per poter sperare in una incredibile rimonta. I nerazzurri, invece, potrebbero accontentarsi anche del pareggio a Torino. In caso di vittoria nella gara di recupero con il Bologna al Dall’Ara, fissata al 27 aprile, la distanza dal Milan rimarrebbe inalterata. Chi sarà a decidere il match? Un Paulo Dybala in partenza come pensa il nostalgico Pjanic. Oppure Lautaro Martinez che, lo voglio ricordare, contro la Juventus all’Allianz Stadium non è mai riuscito a vincere né a segnare?» – ha spiegato il campione del mondo anno 1982, che tra Juventus e Inter ha collezionato in totale 450 presenze.

Ai nerazzurri in realtà la vittoria allo Stadium manca dal 3 novembre del 2012. Per capire la portata del successo nerazzurro è sufficiente rispolverare dagli archivi i nomi di Andrea Stramaccioni, Diego Milito e Rodrigo Palacio.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano