Connettiti con noi

News

Skriniar-Psg: ecco perché l’Inter ha rifiutato 50 milioni a luglio

Pubblicato

su

Skriniar-Psg: ‘La Gazzetta dello Sport’ evidenzia i perché del rifiuto da parte dell’Inter di 50 milioni di euro nella passata finestra estiva di mercato

A fine gennaio o a giugno? Sembra ormai questo il quesito per quanto concerte Milan Skriniar, sostanzialmente che in caso di permanenza potrebbe passare gli ultimi mesi da separato in casa. Si aspetta quindi solo da capire se il PSG avanzerà o meno la tanto agognata proposta da 15 milioni di euro per accaparrarsi il giocatore già a gennaio o se aspetterà la prossima finestra di mercato. ‘La Gazzetta dello Sport’ ha evidenziato un curioso retroscena risalente alla passata sessione di mercato. E sul perché la società nerazzurra abbia detto ‘no’ all’offerta da 50 milioni

“1) era la stessa presentata a giugno; non migliorata neppure di un euro; 2) a una manciata di giorni del gong di fine mercato non era più possibile trovare un sostituto all’altezza che garantisse la competitività ad alti livelli della squadra; 3) Zhang e gli altri dirigenti avevano la convinzione che fosse possibile convincere Milan a restare con l’offerta importante che gli era stata già presentata (a luglio e ad agosto) e che è stata alzata successivamente alzata a 6 milioni di parte fissa più bonus.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano