Connettiti con noi

News

Esultanza antisportiva, la Procura federale apre procedimento su Salvatore Esposito

Pubblicato

su

La Procura federale ha deciso di aprire un procedimento nei confronti di Salvatore Esposito per la sua esultanza in Reggina-Spal

Tramite una nota ufficiale, la Procura federale ha comunicato di aver aperto un procedimento nei confronti di Salvatore Esposito, fratello dell’interista Sebastiano ed ex delle giovanili nerazzurra, per la sua esultanza nel corso di Reggina-Spal.

«La Procura Federale, dopo avere acquisito i video della partita Reggina-Spal, ha aperto un procedimento nei confronti del calciatore della Spal Salvatore Esposito, per la condotta antisportiva ed in violazione dei principio di lealtà e correttezza tenuta dopo la segnatura del gol su calcio di rigore, nell’esultanza rivolta ai propri tifosi presenti allo stadio Granillo di Reggio Calabria. Nelle prossime ore la Procura procederà alla contestazione formale degli addebiti».

Advertisement

Facebook

News

Advertisement