Connettiti con noi

Calciomercato

Libero: «Nessun alibi Bremer. L’Inter poteva trovarsi con 40 milioni in mano»

Pubblicato

su

Il quotidiano Libero si è soffermato sulla situazione Skriniar: il giornale torna anche sul mancato affondo per Bremer della scorsa estate

Il commento del quotidiano Libero sull’intrigo Skriniar e sul mancato arrivo di Bremer all’Inter:

Non è ammissibile l’alibi della tempistica né dello scippo della Juventus su Bremer, sostituto scelto dall’Inter: esistono infiniti difensori all’altezza, basta averne conoscenza. Una società di massimo livello ne deve avere. Dovrebbero esserci cinque, dieci, cento nomi sul taccuino. Si potevano spendere “solo” 10 milioni (Schuurs, ad esempio, è costato 9 al Torino), ne sarebbero avanzati quaranta. Sono operazioni che un club come quello nerazzurro, costretto ad operare con la calcolatrice in mano, non può non fare. Il paradosso è che l’anno prima aveva venduto bene Hakimi e Lukaku: scelte dolorose ma doverose. Non le ha più fatte e ora ha un problema“.

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano