Connettiti con noi

Calciomercato

Inter, tesoretto dai giocatori in prestito: da Lazaro a Pinamonti, la strategia

Pubblicato

su

Inter, tesoretto dai giocatori in prestito: da Lazaro a Pinamonti, la strategia del club nerazzurro in vista del mercato estivo

Secondo quanto riportato da Tuttosport, tra i giocatori in prestito dall’Inter sono pochi quelli che hanno scritto nel loro contratto un diritto di riscatto in favore dei club dove attualmente militano. Solo uno, il Monza, vanta un obbligo di riscatto in caso di promozione per il portiere Michele Di Gregorio. Se la società di Berlusconi e Galliani salirà in Serie A, Di Gregorio passerà definitivamente al Monza per 4 milioni. Il Cagliari ha un diritto di riscatto di 7 milioni per Dalbert: in caso di salvezza il presidente Giulini potrebbe acquistarlo, magari chiedendo uno sconto, considerando la stima che Mazzarri ha nei confronti del brasiliano, da lui rilanciato. Difficile invece che il Basilea investa 8 milioni per Sebastiano Esposito. Tornerà alla base e verrà di nuovo prestato perché su di lui rimane forte l’interesse di molti club italiani e non solo.

Oltre a Dalbert, ci sono Sensi , ceduto a gennaio alla Sampdoria, e Lazaro andato al Benfica. Il centrocampista azzurro non viene più considerato centrale nel progetto interista e in estate la società cercherà di venderlo. La stessa Sampdoria potrebbe provarci, ma attenzione anche a Sassuolo, Fiorentina e Lazio. Lazaro dopo alcuni problemi fisici, ha cominciato a giocare con discreta continuità nel Benfica: il suo contratto con l’Inter è fino al 2024 e il suo peso a bilancio il 30 giugno sarà di poco superiore agli 8 milioni. A fine stagione si capiranno le intenzioni del club portoghese che potrebbe anche pensare di tenerlo.

Da valutare poi il futuro di Stankovic (portiere, Volendam), Oristanio (trequartista, Volendam), Salcedo (attaccante, Spezia) e Mulattieri (attaccante, Crotone). L’attaccante Colidio , invece, resterà in prestito al Tigre in Argentina almeno fino al 31 dicembre

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano