Connettiti con noi

Focus

Handanovic rialza la saracinesca: così l’Inter si proietta nel futuro

Pubblicato

su

Le prestazioni di capitan Samir Handanovic hanno vissuto di alti e bassi in questa prima parte di stagione: nelle ultime giornate lo sloveno è apparso però nuovamente in spolvero

Una ritrovata difesa rocciosa ha sicuramente giovato a capitan Samir Handanovic, che nelle ultime giornate è tornato ad essere decisamente affidabile, quasi un lontano parente del portiere delle prime giornate, che sembrava aver definitivamente imboccato la via del tramonto. I campioni però, spesso e volentieri sparano colpi fino all’ultimo. Anzi, in questo caso parano. Così l’Inter ha rialzato il muro difensivo e Handanovic ha rimesso in piedi la barricata che ha portato i nerazzurri a blindare la porta, con la squadra di Inzaghi che è attualmente la seconda miglior difesa del campionato.

FUTURO – Ancora non si hanno informazioni certe sul futuro di capitan Handanovic, anche se tutto lascia pensare da un’annata in stile ultimo Buffon alla Juventus. Con Onana prescelto per difendere i pali dell’Inter. Tra i portieri con almeno tre presenze in questo campionato, Samir Handanovic è quello con la più alta percentuale di conclusioni parate e questo evidenzia la netta crescita di Handanovic, che non sembra aver intenzione di lasciar ulteriore pane agli scettici. Onana, o chi per lui a meno di sorprendenti colpi di scena, è il futuro, ma per adesso Handanovic resta il miglior traghettatore dei pali dell’Inter che presto avranno un nuovo guardiano.

TUTTE LE NOTIZIE SULL’INTER