Connettiti con noi

Hanno Detto

Ferlaino: «Inter, il Napoli è la principale antagonista. Pjanic-Rafinha, vi dico la mia…»

Pubblicato

su

L’ex presidente del Napoli ha parlato della lotta scudetto e dell’episodio controverso in Inter-Juve del 2018

Resterà ancora per molto il presidente più importante della storia del Napoli, per i titoli vinti e soprattuto per aver portato in Italia Diego Armando Maradona. Ecco perché le parole di Corrado Ferlaino sono sempre importanti, come quelle rilasciate al Corriere dello Sport sulla lotta scudetto, che oltre all’Inter vede coinvolto anche il suo Napoli:

«Spalletti ha fuso la sua anima con quella della squadra. Il Napoli diverte, gioca bene, è diventata l’antagonista principale dell’Inter. Per valore, l’Inter: è squadra di qualità, è reduce dalla vittoria del campionato, ha ampiezza d’organico. Non so se sia la favorita, anche se quella partita da recuperare rappresenta una condizione di presunto vantaggio. Ma se sabato sera finisce come sogno…».

Ferlaino ha poi parlato della mancata espulsione di Pjanic in Inter-Juventus del 24 Aprile 2018, una partita che fu decisiva per la lotta scudetto: «Il Napoli quattro anni fa era in corsa per lo scudetto, poteva vincerlo e comunque giocarselo se non ci fosse stata quella Inter-Juventus e quella decisione di Orsato. Ora mi capita di leggere anche che a decidere quella stagione fu la sconfitta di Firenze: e mi viene da ridere, perché immagino cosa fu per i ragazzi l’immagine di quel contatto sul quale l’arbitro sorvolò e come scesero in campo, nel successivo pomeriggio. Per me, erano stotto shock».

Copyright 2021 © riproduzione riservata Inter News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 49 del 07/09/2021- Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso all' FC Internazionale Milano I marchi Inter sono di esclusiva proprietà di FC Internazionale Milano